Quando-si-celebra-la-festa-del-gatto
Animali,  Natura

Quando si celebra la festa del gatto?
Vivere una vita per sette vite

Lo sapevate che ogni anno, il 17 febbraio, si celebra la festa del gatto? Se anche voi, come noi, adorate i felini in tutte le forme, non potete certo dimenticare questa data fatidica.

E proprio in occasione di questa giornata a misura di vibrisse che anche noi vogliamo omaggiare i nostri cari gatti parlando di come è nata la festa.

Solennizzata dal lontano 1990 all’indomani di un referendum proposto sulla rivista “Tutto gatto”, la festa del gatto è oggi una vera e propria istituzione tra gli appassionati di felini. Si dice sia stato scelto il giorno 17 perché significa, nei paesi nordici, “vivere una vita per sette vite”.

La festa del gatto non è solo italiana. In Polonia il gatto è acclamato sempre il 17 febbraio; negli Stati uniti d’America il 29 ottobre; in Giappone il 22 febbraio ed in Russia il 1 marzo. Tante, dunque, le date da segnare sul calendario.

Che siano teneri micetti o forti gattoni, i nostri amici a quattro zampe non possono non regalarci tanta allegria e soprattutto farci tante coccole. Chi di voi riesce a resistere alla vista di una micia intenta ad esplorare, curiosa, il mondo che la circonda oppure ad una mamma gatta con i suoi cuccioli? Noi li adoriamo!

Dai mici domestici ai gattini randagi, tutti i felini sono davvero strepitosi. Il loro sguardo è magnetico e catturano immediatamente il nostro cuore. A volte basta un’occhiata e noi siamo subito pazze di loro. Spirito libero, indipendente e ricco di fascino, il gatto è il compagno ideale. Il gatto ama farci le fusa e condividere con noi infinite emozioni. Chi di voi convive con un gatto può confermarlo, vero?

E se volessimo avere un micio sempre con noi ma non in carne ed ossa? Niente paura potremo regalarci un’opera d’arte gattosa. Magari scegliendo un quadro che lo ritrae. Se volete qualche dritta eccone alcune per voi (Quadri Gattosi)!

quando si festeggia la giornata del gatto
Quando si festeggia la giornata del gatto?

Il 17 febbraio  si celebra dunque la festa del gatto. Ma è gatto tutto l’anno. I gatti sono nostri compagni e spesso ci seguono nella nostra vita quotidiana anche quando andiamo in vacanza (speriamo presto alla fine della pandemia). Ma intanto ripassiamo qualche consiglio in attesa di poter nuovamente ripartire.

Il gatto è stato anche protagonista di tantissimi cartoni animati. Ricordate Tom in Tom e Jerry oppure Gatto Silvestro? O ancora Garfield, il gatto rosso creato da Jim Davis nel 1978? E poi ci sono gli Aristogatti, Felix, il gatto con gli stivali, Birba il gatto di Gargamella e lo stregatto di Alice nel paese delle Meraviglie! E voi, quale di questi personaggi preferite?

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top