I-social-al-tempo-della-pandemia
Cultura,  Società

I social al tempo della pandemia
Come e dove puntare per uscire prima dalla crisi

I social al tempo della pandemia saranno lo strumento che, forse più di ogni altro, ci farà uscire dalla crisi. In un periodo in cui spostarsi o anche semplicemente incontrarsi di persona diviene sempre più difficile, puntare sul web è la soluzione migliore per comunicare e vendere i propri prodotti.

Che sia negozio di vicinato, una bottega artigiana o ancora una piccola o media impresa, per sopravvivere è indispensabile lavorare potenziando quest’aspetto. Le imprese che riusciranno ad affrontare la crisi saranno infatti quelle che troveranno inedite strade comunicative e nuove idee creative.

Non è un caso che secondo i dati del report annuale sui trend globali dei social media per il 2021 ovvero il “Digital Report Global 2021”, la crescita in termini di utilizzo dei social e del 12%; gli utenti delle piattaforme social sono 4,20 miliardi in tutto il mondo, con un incremento stimato di 490 milioni di persone. Parallelamente, dal periodo della pandemia si è assistito alla crescita dello screen time, ovvero del tempo trascorso davanti allo schermo. Così come all’aumento della fruizione dal mobile.

Instagram è il social che è cresciuto di più di tutti. I social sono oggi lo strumento di marketing per eccellenza; raggiungono il pubblico potenziale con cui dialogano e captano i nuovi clienti, ovunque si trovino.

Dimenticate quindi le barriere territoriali oppure i limiti imposti dal lockdown. Anche piccolo commerciante può, lavorando con un bravo social media manager, essere conosciuto in tutto il globo e vendere i suoi prodotti. Ovviamente, gli servirà un esperto di comunicazione che gli potrà suggerire i social migliori su cui puntare in quel determinato momento. Sarà lui o lei che si prenderà cura del tono di voce da veicolare così come troverà per il cliente le parole più adatte e le immagini migliori.

Se volete scoprire in cosa vi potrà aiutare un esperto di comunicazione vi consigliamo di cliccare qui .

Chi è il social media manager?

creacreativamente

Ma chi è il social media manager? Il social media manager è la figura dell’azienda incaricata di gestire il marketing e la pubblicità sui canali Social. Una figura fondamentale che stabilirà la strategia vincente e stilerà per voi un piano di comunicazione efficace. Qui puoi ottenere un preventivo gratuito per un social media manager!

Implementerà il marketing relazionale rendendo il vostro marchio vincente sul mercato. Puntando su una comunicazione a 360 gradi, il professionista potrà affiancare anche la creazione di un sito web che potrebbe essere un sito vetrina (landing page oppure un e-commerce) e sarà allora che otterrà il massimo risultato.

E voi che ne pensate? Se anche per voi i social al tempo della pandemia sono la soluzione vincente per vendere ed acquistare non esitate ad usarli.

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top