Tutti in classe
Cultura,  Società

Drin, drin, suona la campanella. Tutti in classe!
Come prepararsi per l'inizio della scuola

Sta per suonare la campanella. Tra pochi giorni i nostri piccoli saranno a scuola. Ecco il calendario del ritorno fra i banchi, regione per regione. E voi avete già preparato tutto l’occorrente per l’anno scolastico che sta per iniziare?

I nostri bambini sono già in fibrillazione da alcuni giorni. C’è chi ha aspettato l’ultimo momento utile per fare i compiti delle vacanze, chi li ha già finiti da tempo e chi invece non è proprio felicissimo di dover trascorrere tante ore al chiuso in aula. Soprattutto ora che ha assaporato la libertà giocando con gli amici in cortile o al parco.

Un nuovo anno scolastico sta per iniziare. Un anno in cui i nostri bambini incontreranno tanti nuovi amici, impareranno contenuti e cresceranno, giorno dopo giorno. Si confronteranno con le piccole e grandi avversità quotidiane. Si responsabilizzeranno. Conosceranno maestri e professori che li prenderanno per mano lungo questo percorso di vita. Alcuni poi li ricorderanno anche, da adulti, perché li hanno aiutati e supportati in questo periodo facendoli appassionare allo studio. O perché li hanno ascoltati ed aiutati a crescere come persone.

Ed ora, ad una manciata dall’avvio delle lezioni, siamo già alle prese con i preparati per la scuola. Abbiamo l’elenco dei libri, molti li abbiamo già acquistati. E poi tutta la cancelleria necessaria: dallo zainetto ai quaderni, ai colori. Quindi, in alcuni casi il grembiule o la divisa. A seconda della scuola che i nostri piccoli dovranno frequentare dovremo preparare questo indispensabile corredo scolastico. E poi le merende, giorno dopo giorno.

Ma quale sarà la cosa migliore da inserire nello zainetto? Sicuramente tanta voglia di imparare, di crescere. Di essere felici.

Qualcuno andrà alla scuola dell’infanzia, qualcun altro dovrà affrontare la prima elementare. Altri ancora la prima media o la prima superiore. E poi ci sono tanti insegnanti ed educatori che li accompagneranno per tutto l’anno scolastico.

A tutti loro facciamo un immenso in bocca al lupo.

Buon inizio di anno scolastico…e viva il lupo!

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top