La-tv-del-futuro-Trasparente
Arredo,  Design

La tv del futuro? Trasparente!
Non crederete ai vostri occhi

La TV del futuro sarà trasparente! La visione dell’apparecchio televisivo non sarà solo più cristallina, man mano che la tecnologia andrà avanti, ma addirittura trasparente.

Pensate a come potrebbero essere le trasmissioni tv viste così. Oppure la visione del vostro film preferito, che si libra aereo nello spazio, con immagini che sembrano essere “galleggiare in aria“.

L’idea di uno schermo quasi completamente trasparente fa gola a molte realtà tecnologiche, la Panasonic ha realizzato le prime presentazioni in tal senso. Vitra, Panasonic e il designer Daniel Rybakken, infatti, hanno realizzato il loro prototipo di Vitrine TV, che comprende una semplice cornice di legno contenente quello che sembra un unico pannello di vetro posizionato leggermente inclinato. Ma la corsa al trasparente è cominciata e i primi prodotti, effettivamente commercializzati, stanno arrivando già sul mercato.

La prima a tagliare il traguardo sembra essere stata la cinese Xiaomi, con la tecnologia Transparent OLED, e il suo Mi TV LUX. Con un un display trasparente da bordo a bordo, lasciando in loco un semplice schermo di vetro, consentendo agli spettatori di vedere dall’altra parte. Quasi per magia.

Come è stata realizzata la Tv trasparente

Com'è la tv trasparente?
Com’è la tv trasparente?

Come è stato possibile? Innanzitutto eliminando la componentistica solitamente presente sul retro del televisore. Questi elementi sono integrati nel supporto di base del televisore trasparente. La forma di quest’ultimo è cilindrica, con una forte somiglianza voluta con i lettori “compact disc” (Chi li ricorda?)

Un altro problema superato riguarda l’illuminazione. A differenza dei normali LED nei televisori, che vengono utilizzati per illuminare un display LCD, i pixel di un televisore OLED sono auto illuminanti, eliminando la necessità di retroilluminazione. Il Mi TV Lux Transparent Edition ha un pannello trasparente che misura 55 pollici e, per ottenere la massima fluidità di riproduzione un refresh rate da 120Hz, con processore Mediatek 9650.

Qui potete vedere una presentazione dello schermo. Molto Zen, non c’è che dire.

La TV del futuro sarà dunque trasparente? Mi sa che tutto dipenderà anche dai prezzi. Se volete acquistare questa Tv trasparente di Xiaomi, è possibile farlo in Cina dal 16 agosto, al costo di circa di più di 6000 euro oppure, se preferite, 7000 dollari! Cosa ne pensate?

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top