Food,  Ricette

Come fare la pasta frolla con le patate!
E realizzare una facilissima schiacciata di mele e carote

Volevamo qualcosa di leggero e gustoso per l’estate, senza appesantire la linea e la digestione. Abbiamo pensato ad una novità per voi. Ecco come fare la pasta frolla con le patate

Una pasta frolla buonissima e fragrante, molto semplice da preparare. Un’ottima base per realizzare biscotti e creazioni a base frolla, come le crostate. La pasta frolla con le patate è un fantastico alleato per chi non ama dolci burrosi, ma non vuole rinunciare ad assaporare dolci ‘pastarelle’. In estate però si vuole fare qualcosa di poco complesso e veloce per non accaldarsi ai fornelli. Quindi abbiamo pensato di creare con la base della pasta frolla con le patate una delicatissima schiacciata di mele e carote. Per tante gustose mattonelle da inzuppare nel latte a colazione. Abbiamo quindi aggiunto le carote: un concentrato di beta-carotene ad azione antiossidante, prezioso per l’intestino, gli occhi e la pelle. Perfetto per l’estate.

Ma scopriamo insieme gli ingredienti e la preparazione per realizzare una tortiera quadrata di 35 cm per 35 cm:

come fare la pasta frolla di patate
Ecco come fare la pasta frolla di patate e realizzare una schiacciata di mele e carote

Ingredienti 

  • 500g di farina per dolci con lievitante incorporato (oppure farina normale + 1 bustina di lievito per dolci)
  • 300g di patate
  • 2 carote
  • 150g di zucchero
  • 50g di burro
  • 50ml di olio
  • 1 fialetta di aroma a piacere
  • 2 uova
  • 5 mele piccole
  • 1 cucchiaio di strega ( o liquore a piacere)
  • Burro per ungere la teglia
  • Zucchero a velo per decorare

Procedimento

  1. Lessare le patate sbucciate con le 2 carote finché non diventano morbide.
  2. Scolarle e schiacciarle con i rebbi di una forchetta.
  3. Imburrare e infarinare una teglia di 35 cm per lato.
  4. Tagliare le mele a fettine sottili e irrorarle di liquore.
  5. Impastare in una ciotola capiente la farina, le uova, lo zucchero, il burro e l’olio.
  6. Aggiungere la fialetta di aroma scelto e il lievito (se la farina non lo possiede già).
  7. Inserire anche le patate e le carote schiacciate all’impasto.
  8. Manipolare il tutto velocemente fino a formare una ‘palla’ leggermente appiccicosa.
  9. Infarinarsi le mani e ‘schiacciare’ letteralmente l’impasto nella teglia fino a stenderlo uniformemente a coprire il fondo.
  10. Aggiungere le mele a fettine sopra e schiacciare bene anch’esse, finché non aderiscono perfettamente all’impasto.
  11. Infornare, con forno preriscaldato, a 160° per 25 minuti o finché non vi apparirà completamente cotta. (Hai letto i nostri trucchi per capire quando un dolce è cotto?)
  12. Sfornare il dolce e lasciarlo raffreddare. Poi staccarlo dallo stampo e adagiarlo sul vassoio di portata.
  13. Per realizzare fantastiche mattonelle da inzuppare nel latte potete tagliarlo a quadretti o rettangolini.
  14. Spolverizzare lo zucchero a velo e servire.

Ecco la nostra ricetta per la schiacciata di mele e carote realizzata con la pasta frolla a base di patate. Conservate il dolce in frigo e consumatelo in pochi giorni per far si che le patate non si alterino…Buon appetito!

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top