Allunaggio
Cultura,  Libri

La luna, letture di poesia e magia, a cinquant’anni dall’evento
20 luglio 1969 – 20 luglio 2019

La luna! Basta guardarla in una sera d’estate e si rimane incantati. Ed oggi, a 50 anni da quel 20 luglio 1969 mi piace osservare la luna e perdermi nella sua infinita bellezza.  In occasione della conquista della luna, “un piccolo passo per l’uomo, un grande passo per l’umanità”, è l’occasione per tuffarsi in letture, di autori visionari, dedicate proprio a questo tema.

E se state sotto l’ombrellone o semplicemente volete ritagliarvi qualche ora di assoluto relax, vi segnalo qualche lettura a tema.

Partiamo da Luciano di Samosata che, nel mondo greco del II secolo a.C, immaginò ne “L’Icaromenippo” e “La storia vera”,  il suo viaggio immaginario sulla Luna.

Era il 1300 Dante, il sommo poeta, si trovò a descrivere, nel Paradiso, l’ascesa tra le sfere celesti della luna. Poco più di duecento anni dopo Astolfo nell’Orlando Furioso di Ludovico Ariosto salì sulla luna alla ricerca del senno. Arriviamo a Keplero e al “Somnium” del 1610 quindi tra i tanti, “L’autre monde ou Les ètats et empires de la lune” di Cyrano De Bergerac. E poi le “Avventure del barone di Münchhausen”, “The Conquest by the Moon” di Washington Irving, “L’incomparabile avventura di un certo Hans Pfaall” di Edgar Allan Poe.

L’autore che amo di più è, senza dubbio Jules Verne che immaginò un viaggio proprio sulla luna. E lo fece in “Dalla Terra alla Luna”, “Intorno alla Luna”. Nel secolo breve ecco poi H. G. Wells con “I primi uomini sulla Luna”, “Preludio allo Spazio” di Arthur C. Clarke, “Destinazione Luna” di Lester Del Rey. E poi “Martirio lunare” di John W. Campbell jr. e “Luna chiama Terra” di Charles Eric Maine.

vista della luna
Una meravigliosa e sognante luna…

La fantascienza mi ha sempre affascinata. Come dimenticare quindi “Paradiso perduto” di C. L. Moore, “La sentinella”, “Polvere di luna” o “Ombre sulla luna” di Arthur C. Clarke? Viva la luna, poesia e magia a cinquant’anni dall’evento.

E per festeggiare i cinquant’anni dall’evento da quel 20 luglio 1969 non c’è niente di meglio che tuffarvi in queste meravigliose letture!

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top