Come-si-fa-la-marmellata-di-zucca
Food,  Ricette,  Trucchi in cucina

Come si fa la marmellata di zucca?
Ecco una ricetta golosa in tema 'Halloween'

Come si fa la marmellata di zucca? Ecco a voi un’ottima ricetta per utilizzare questo bellissimo frutto (eh, si! E’ un frutto!) arancione!

La marmellata di zucca, dal sapore delicato e facilmente aromatizzabile a piacere, ha una consistenza ruvida e molto densa. La zucca, alimento principe di questo periodo, ha moltissime proprietà. La zucca è ricca di caroteni, che hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie. Il suo consumo apporta molti minerali e vitamine, tra cui calcio, magnesio, fosforo, potassio, sodio e vitamina E, ma anche aminoacidi e fibre.

Perché la zucca è il simbolo di Halloween? Tutto nasce da una vecchia leggenda irlandese che narra del fabbro Jack e del suo patto con il diavolo. A causa di un inganno ordito dall’uomo, questi non poté entrare neppure all’inferno e da allora Jack è costretto a vagare sulla terra. La notte di Halloween, ogni abitante accende una lanterna di zucca per indicare all’anima errante che in quella casa non c’è posto per lei.

Torniamo alla nostra marmellata! E perché no, ad una fantastica crostata di zucca! Ideale per colazione, per merenda e per festeggiare con i bimbi Halloween! 

Come si fa la marmellata di zucca?

 

Come-si-fa-la-marmellata-di-zucca-e-la-crostata
Come si fa la marmellata di zucca? E la crostata di zucca?

Ingredienti

  • 200g di zucca tagliata a dadini
  • 2 mele
  • 200g di zucchero
  • mezza fialetta di rum

Ricetta bonus “Crostata di zucca”,  per la frolla occorrono:

  • 125g di farina,
  • 35g di burro
  • 1 uovo
  • mezza bustina di lievito
  • 100g di zucchero

Procedimento

  1. Ricavare dalla polpa di zucca 200g di frutto, tagliato a dadini non più grandi di mezzo centimetro.
  2. Lavare, sbucciare e tagliare a dadini anche due mele medio-grandi e unirle alla zucca.
  3. Cuocere il tutto in un pentolino a fiamma media finché i pezzettini non risulteranno morbidi.
  4. Aggiungere lo zucchero e riprendere il bollore per cinque minuti.
  5. Aromatizzare a scelta (noi abbiamo usato mezza fialetta di rum, ma va bene anche la vaniglia o lo zenzero).
  6. Frullare il composto con un frullatore a immersione. Il risultato dovrebbe essere denso e cremoso. Qualora non lo fosse ancora, tenere sul fuoco un altro po’.
  7. La marmellata è pronta per essere adoperata!

Ricetta bonus “Crostata di zucca” 

  1. Stendere la pasta frolla (125g di farina, 35g di burro, 1 uovo, mezza bustina di lievito, 100g di zucchero) in una tortiera di 20 cm di diametro imburrata e infarinata.
  2. Riempire con la marmellata di zucca e chiudere con striscioline di pasta frolla.
  3. Spennellare la superfice della crostata con un po’ di latte.
  4. Infornare a 180° per 15-20 minuti.
  5. Lasciar raffreddare e spolverare con lo zucchero.

Trucco: la marmellata si conserva ottimamente in frigo per qualche settimana: l’importante è che il vasetto contenitore sia ben pulito prima dell’utilizzo e ben chiuso.  Ed ecco la vostra crostata di zucca, dolce, cremosa e buonissima. Provare per credere!

 

 

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top