Sanremo
Città,  Musica,  Viaggi

Sanremo cosa visitare nella città della musica
A spasso tra arte, musica e bellezza

Sanremo, la città della musica e dei fiori. Alzi la mano chi non ha mai sognato di andare nella magnifica città costiera della Liguria. E magari passeggiare davanti al teatro Ariston sentendosi, per un momento, una vera diva. Sanremo: ecco cosa visitare nella città della musica e dei fiori.

La città sia in estate che in inverno è davvero molto suggestiva. Per chi decide di scegliere il treno per arrivare a Sanremo ecco, appena scesa, incontrare un lungo tunnel dotato anche di pedane mobili che si apre verso la cittadina delle meraviglie.

Ad accogliere il visitatore i fiori del parco di Villa Ormond, con un giardino giapponese, palme ed un antico uliveto. Il profumo e l’incanto dei fiori rendono la sosta davvero celestiale soprattutto se si decide di fermarsi al Floriseum.

Sanremo, la città della musica e dei fiori. Si perché oltre ai fiori Sanremo è amata per il Festival della Canzone Italiana.  Seguendo il corso principale della cittadina si scoprono, incisi a terra, i nomi dei vincitori delle tante edizioni del Festival.

Ed ora, un salto, almeno per un selfie davanti allo storico Casinò di Sanremo che ospitò la gara canora della Canzone Italiana dal 1951 al 1976. E’ infatti dal 1977 che il Festival si spostò al Teatro Ariston.

Teatro Ariston di Sanremo
Teatro Ariston di Sanremo

Per tutti i fan di Mike Bongiorno come resistere ad una foto con la statua del popolare presentatore. A grandezza naturale, ritratto nel suo celebre gesto si trova in Via Escoffier, ovviamente a Sanremo.

Dopo aver superato il corso è il momento di una doppia sosta artistica. La prima alla Cattedrale di San Siro, che risale al XII secolo, con le sue 12 campane nella torre ed il magnifico crocifisso. E poi un’altra al museo civico per ammirare reperti archeologici e tante opere pittoriche.

Se abbiamo scelto la bella stagione per questa magica visita a Sanremo, ci fionderemo immediatamente sul lungomare. Se vogliamo possiamo fare un tuffo scegliendo una delle bellissime spiagge ma soprattutto avremo la possibilità di viaggiare, in bici o in risciò lungo la pista ciclabile. Si parerà così davanti ai nostri occhi un suggestivo percorso lungo il litorale ligure che ci lascerà con la bocca aperta per il suo splendore. Per i più curiosi ecco le altre mete di Pinwheel Time!

Per chi invece sceglie proprio questo periodo tardo invernale per una sosta a Sanremo, ecco cosa visitare nella città della musica e dei fiori: ma i luoghi del Festival ovviamente! Il settantesimo Festival di Sanremo ormai è alle porte: si svolgerà al Teatro Ariston di Sanremo dal 4 all’8 febbraio 2020 e sarà condotto da Amadeus, che sarà anche il direttore artistico della popolare rassegna musicale.

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top