snorkeling
Natura,  Tempo Libero

Estate in forma con gli sport da spiaggia
Tra novità e grandi classici, i consigli per gli sport al mare

E’ iniziata l’estate. Superata la prova costume, siamo in riva al mare e pensiamo a quale sport praticare.
Ora abbiamo solo l’imbarazzo della scelta. Teqball, corsa, beach volley, nuoto, racchettoni. E poi canoa, cayak, fitwalk, ovvero camminata veloce, beach tennis e dodgeball. Sono solo alcuni degli sport che potremo fare in spiaggia.
Dall’atletica alla pallavolo fino al calcio ed ai tuffi, sono tantissime le idee tra cui scegliere. Visto che pigrizia è vinta, ora siamo pronte a fare sport. Partiamo dalla classica camminata sulla spiaggia, oggi più nota come “power walking” ed iniziamo il riscaldamento.

Avete scelto il mare per le vacanze (vacanza al mare o montagna, l’eterno dilemma!)? Per prima cosa, pensiamo di provare il “beach ultimate”, una sorta di frisbee da spiaggia. Attirate dal nome inconsueto, ci avviciniamo allo “stand-up Paddle” remando su una tavola da surf.

Gli sport sono molteplici, non possiamo certo cimentarci in prima persona in tutti. Possiamo però trovare qualcuno in spiaggia che gioca con racchetta e pallina. Ed è a questo punto che ci imbattiamo nello “Speed Badminton”. Arriviamo così al “beach basket” o al “beach rugby” per rimanere in tema “spiaggia” prima di tentare il “Teqball”, a metà strada tra calcio e ping pong. E’ il momento quindi di optare per il “Beach Nordic Walking”, una camminata con bastoni in acqua con l’acqua alla caviglia.

Come rinunciare, per gli appassionati allo snorkeling e all’acquagym? E poi yoga, pilates e tanto altro. Sempre però con moderazione, evitando le ore più calde della giornata e scegliendo lo sport più adatto a seconda della nostra età e della nostra condizione fisica. Da soli o in gruppo, sempre all’insegna del benessere. Parola d’ordine: non esagerare, soprattutto se non abbiamo una forma fisica invidiabile e non abbiamo praticato sport durante l’inverno. E poi evitiamo sempre di fare il passo più lungo della gamba. Misuriamo bene le nostre forze!

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top