Conosci il nuovo trend dell’autunno? Il Navy Look!
Fashion,  Trend

Conosci il trend dell’autunno? Il Navy Look!
Come utilizzare una fantasia tipicamente estiva col freddo

Pensi che le strisce da marinaio siano estive e non possano essere indossate in autunno? Errore! Non conosci il nuovo trend dell’autunno 2021? Ma è proprio il Navy Look!

Apprezzatissimo dalla grande Coco Chanel, da Cristian Dior e sicuramente da Jean Paul Gaultier che, negli anni ’90 fece delle righe marinare il tema simbolo della sua iconografia di moda, lo stile alla marinara è tornato spesso nelle ultime stagioni.

L’evento inedito è proprio l’abbinare una tipica fantasia estiva ad un clima meno caldo, come quello autunnale. Sebbene potrebbe evocare ricordi di vacanze al mare il Navy Look è lo street style più universale e senza tempo di una confezione per le vacanze estive. Ma è proprio per le stagione più fredda che, in origine, nacque.

Le righe marinare, anche chiamate fantasia a righe breton (“dalla Bretagna”) furono progettate con lana a maglia stretta per proteggere i pescatori dai venti pungenti e dall’acqua. Questa “seconda pelle” alla fine si è evoluta in una camicia a righe, con i marinai che sfoggiano il look dall’inizio del XIX secolo. Le regole della divisa da marinaio erano rigide e codificate. Addirittura c’era un numero di strisce contato su ogni maglietta.

Conosci il nuovo trend dell’autunno? Il Navy Look!
Conosci il nuovo trend dell’autunno? Il Navy Look!

Uno stile intelligente è il trucco per utilizzare al meglio e in modo originale il bretone. Invece di abbinare un top a righe o un pile con un paio di pantaloni capri (ma anche questo è un ottimo duetto), i parigini moderni e gli influencer scandinavi stanno combinando il bretone con jeans bianchi larghi e Birks, It-bag e occhiali da sole.

Quindi possiamo affermare che il Navy Look non sarà solo il nuovo trend dell’autunno, ma un nuovo classico. Come conferma la direttrice dello shopping di British Vogue Naomi Smart:

“Consideriamo il bretone dal nuovo look un classico reinventato che sarà nell tuo guardaroba per gli anni a venire”.

Se l’articolo vi è piaciuto potete seguirci anche sui nostri Social, così rimarrete sempre aggiornati!

 

RSS
Facebook
Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

back to top